La sabbia diventa magica sul palcoscenico davanti ai tuoi occhi

L’arte della sabbia di Ilana Yahav è spettacolare di per se stessa, ma diventa una visione mozzafiato quando è creata e si sviluppa sul palcoscenico davanti a un pubblico dal vivo!

Su uno schermo con la sabbia retroilluminato, Ilana “fa la sua magia” mentre una telecamera ubicata sopra di lei trasmette dal vivo la creazione che sta nascendo su uno schermo gigante davanti agli occhi di un pubblico incantato che si collega alla sua persona per mezzo delle sue creazioni.

Nei suoi spettacoli Ilana esprime il meglio delle sue creazioni e, a richiesta, crea nuove opere adattate allo spirito dell’evento.

L’arte con la sabbia è una forma di arte complessa e delicata nella quale non c’è spazio per gli errori. Sullo schermo si vede ogni granello di sabbia. Di conseguenza Ilana presenta movimenti scorrevoli, sciolti e sicuri, e le creazioni si riversano da questi movimenti in modo naturale ed elegante.

“In questi spettacoli”, dice, “non posso concedermi il lusso di fare errori.

Non posso fermarmi, esitare, cancellare o riparare nulla. Devo seguire la musica. Devo mantenere il ritmo. Uso le emozioni come un pennello. I movimenti sono simili a una carezza, a volte completamente ciechi, perché non vedo il risultato mentre creo l’immagine; la vedo solo dopo avere tolto le mani dal tavolo, e allora sto già lavorando al pezzo successivo…”

L’esperienza è accentuata ulteriormente dalla colonna sonora che è adattata in modo speciale alla natura e al contenuto della creazione. Ilana la confronta al ballo, le sue mani si muovono in linea con il ritmo della musica. L’effetto che ne risulta è allo stesso tempo magico e stupefacente.